• RSU is advertising for shoulder fellowship to start in August-September 2019 and begining of 2020
    a post-CCT shoulder fellowship for Two years. please send CV to Prof. Levy's PA Charlotte Bourne and arrange a visit to meet Prof Levy and Mr Sforza. [Read more]
  • For Patients, GPs & Physiotherapies - New!!! NHS Choose & Book
    The Unit at Berkshire Independent Hospital is open for NHS patients through Choose & Book (Extended Choice Network).
    Book online
    or contact the secretaries. [Read more]
  • Excellent clinical results over more than 13 years with the Verso rTSA.
    Very high patient satisfaction and return to full activities including sports. [Read more]
  • The least complications with the Verso shoulder compared with other reverse shoulder systems
    From the Royal National Orthopaedic Hospital, Birmingham, UK
    S. Robati, M.K. Shahid, J. Allport, A. Ray and G. Sforza
    Bone & Joint Journal 2013, Vol. 95-B Supp. 25-27

    Complication Rates From Three Commonly Used Reverse Polarity Total Shoulder Replacements: A Minimum Two Year Follow-Up Of 64 Cases
     
  • Excellent results with the Verso TSA were published in Italy! 
    A group of oorthopaedic surgeons from northern Italy from Piacenza and Verona published their first few years experience with the stemless reverse TSA - The VERSO. 
    They present Excellent clinical and radiologic results that mirror the results of the designing centre!
    (Read more) [Read more]
  • Applications for the Reading shoulder fellowship
    starting in late 2019 and for 2020
    is now open.
    Please apply by visiting the Unit and sending your CV to Jan Barker
    Visits to the Reading shoulder unit are welcome - Please liaise with Prof. Levy's PA Charlotte Bourne
    [Read more]
  • IDO Isometer Shoulder Muscle Strength Gauge.

    Available to buy online in idorth.com - Innovative Design Orthopaedics - [Read more]
  • Groundbreaking research from the Reading Shoulder Unit by Prof. Ofer Levy and his team regarding Propionibacterium Acnes and shoulder arthritis. 
    Propionibacterium acnes: an underestimated etiology in the pathogenesis of osteoarthritis?

    This is a very important article in that it suggests the presence of propionibacterium in previously unoperated shoulders with arthritis and furthermore that 'aseptic' failures of shoulder arthroplasty may, in fact, be related to indolent infections with this slow growing organism.
    Read comments by Dr Frederick A. Matsen III, M.D.
    [Read more]
  • Listen to the BBC Radio4 programme - a day in the operating theatre at the Reading Shoulder Unit at the Royal Berkshire Hospital - Case Notes with Dr Mark Porter on Regional anaesthesia for shoulder surgery [Read more]
  • Art at the Reading Shoulder and Elbow Centre
    Original fine art prints all dealing with human body in different situations by four artists are exhibited in the Reading Shoulder and Elbow centre 

    The prints on display are available to buy, with the artist contributing a donation to research. For more information please contact the secretaries in the unit.

    [Read more]
  • The Verso stemless rTSA is approved in Australia & New Zealand by the TGA.
    and it was launched and in increase use in Australia. 

Transfer Gran Dorsale (Latissimus Dorsi) per lesioni gravi della cuffia dei rotatori
Il transfer del Gran Dorsale (Latissimus dorsi) è un intervento chirurgico che trova indicazione in quei pazienti giovani o attivi che hanno una lesione irreparabile dei tendini posterosuperiori (sovraspinato ed infraspinato) della cuffia che determina l’impossibilità ad effettuare i movimenti di rotazione esterna ed abduzione. Inoltre nei pazienti oltre i 70 anni con una lesione irreparabile dei tendini della cuffia dei rotatori a cui si associa anche una lesione irreparabile dei muscoli extrarotatori il transfer del gran dorsale può essere associato all’impianto di una protesi inversa  per recuperare l’extrarotazione.

Anatomia

Il gran dorsale è un ampio muscolo che si estende dall’ascella posteriore alla linea mediana della schiena ed inferiormente alla porzione posteriore della cresta iliaca sulla pelvi. La sua funzione è quella di permettere i movimenti di adduzione e rotazione interna del braccio e muovere la spalla inferiormente e posteriormente. Quando viene trasferito la sua funzione cambia e diventa di abduzione ed extrarotazione del braccio. I pazienti candidati ad un transfer di gran dorsale non devono avere segni di artrosi della spalla, essere in età compresa tra i 50 ed i 65 anni o essere attivi sul piano fisico, lavorativo o sportivo e con il tendine del sottoscapolare integro o riparabile, anche se in caso di riparazione di quest’ultimo i risultati possono essere inferiori rispetto ad un tendine intatto.

Intervento chirurgico

L'intervento viene eseguito in anestesia generale associata ad un blocco interscalenico per il controllo del dolore. Il paziente viene posizionato in decubito laterale. La prima parte dell’intervento è fatta in artroscopia per effettuare: il trattamento dell’articolazione acromion-claveare, il release capsulare e la preparazione dell’area dove verrà inserito il transfer. Successivamente viene effettuata l’incisione chirurgica nella regione ascellare e si effettua il prelievo del tendine del gran dorsale che viene staccato dalla sua inserzione sull’omero e portato all’interno della spalla dove viene fissato artroscopicamente con delle ancore.

Riabilitazione

Uno specifico protocollo di riabilitazione è fondamentale per un buon risultato dopo l'intervento chirurgico. Esso è articolato in tappe ben precise:
0-6 settimane: l’arto è immobilizzato con un tutore in abduzione ed il paziente può effettuare solo movimenti pendolari associati a mobilizzazione del gomito, del polso e della mano.
6-8 settimane: esercizi per il recupero del movimento passivo della spalla ed inizia un rinforzo isometrico.
8-12 settimane: si iniziano gli esercizi per il recupero dei movimenti attivi della spalla con rinforzo eccentrico muscolare 
ed esercizi propriocettivi.
12-16 settimane: rafforzamento dei muscoli del cingolo scapolare puntando sul recupero della resistenza prima della potenza.
16-18 settimane: esercizi per la ripresa della della forza e del controllo neuromuscolare della spalla.
18-26 settimane: si prosegue con esercizi di rinforzo muscolare.
 
Complicanze

Le complicanze descritte per questo tipo di intervento includono : emorragia, infezione, dolore, rigidità, frattura durante l’intervento, fallimento del transfer e dei mezzi di fissazione del tendine, danni neurovascolari e le complicanze relative all’anestesia.